berlusconi

Silvio Berlusconi non si smentisce mai e, messa alle spalle una dispendiosa campagna elettorale, è tornato a vedere in tribuna il suo Monza, vittorioso questa sera sul Lecco per 4-0.

Nel post gara, il patron della squadra brianzola si è soffermato a parlare con i cronisti presenti, soffermandosi anche sul Milan: “oggi è stato giusto non essere andati oltre il 4-0. Gli ho detto di fermarsi, come quando sgridai i miei giocatori del Milan quando abbiamo battuto 6-0 l’Inter. Non si umilia la squadra avversaria. Abbiamo fatto buoni acquisti. Mi dispiace per Suso, il Milan non doveva cederlo. Se avessi saputo prima che sarebbe stato ceduto non ce lo saremmo fatti scappare. Vediamo se si può recuperare qualcosa. Se sono contento del ritorno di Ibra? Lasciamo stare, parliamo del Monza“.