Salah
AFP/LaPresse

Samir Nasri non è mai stato un tipo che le manda a dire, anzi ha sempre espresso il proprio punto di vista senza curarsi mai delle conseguenze.

AFP/LaPresse

Un po’ come accaduto nel corso dell’intervista rilasciata a ‘Le Buteur’, durante la quale ha espresso il proprio punto di vista su Salah e Mahrez, candidati entrambi a vincere il Pallone d’Oro africano. Interrogato sul dualismo tra l’egiziano e l’algerino, il giocatore dell’Anderlecht ha ammesso: Mahrez è un giocatore collettivo che gioca di squadra, mentre Salah è molto più solista. Aspira solo a segnare gol. Non dirò che Salah è egoista, ma corre dietro ai gol e alle statistiche. Con Mahrez, invece, puoi giocare l’uno-due. Personalmente ci giocherei. È un giocatore con il quale puoi facilmente dialogare in campo. Se devo scegliere chi è il migliore attualmente, beh, Mahrez. Non ho dubbi“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE