AFP/LaPresse

Un Next Gen vincerà uno Slam nel 2020“, questa frase sembra essere sempre più frequente in giro per il Tour ATP. Dopo che Stefano Tsitsipas ha vinto le ATP Finals, si è detto molto vicino a competere per uno Slam, da quel momento in poi la consapevolezza della nuova generazione di fenomeni è salita giorno dopo giorno, sino ad affacciarsi al nuovo anno con aspettative davvero elevatissime.

L’ultimo a credere nell’exploit di un Next Gen in uno degli Slam è stato David Ferrer, il quale si è detto certo che il trio composto da Federer, Nadal e Djokovic verrà spodestato nella prossima annata, almeno in uno dei 4 tornei più importanti al mondo. I tre “veterani” ovviamente non saranno d’accordo con Ferrer, ma dovranno di certo guardarsi le spalle dalle giovani leve che tenteranno l’attacco al potere. Ma la domanda che da più parti ci si pone è la seguente: chi tra i giovani fenomeni è in grado di mettere a segno il colpaccio? I tre indiziati principali sono Zverev, Tsitsipas e Thiem, con quest’ultimo che sopratutto sulla terra potrebbe avere ottime chance. Occhio però agli altri due partecipanti alle ATP Finals di questa annata, Medvedev e Berrettini, i quali sono tennisti ancora tutti da scoprire, in netta ascesa. Il loro miglioramento potrebbe proseguire nell’annata 2020, mai dire mai, il cambio generazionale è alle porte…