wierer
AFP/LaPresse

Tiril Eckhoff si ricorderà per sempre la quattro giorni di Annecy. La norvegese è riuscita ad aggiudicarsi tutte le gare disputate sul circuito francese, salendo così a quota dieci vittorie in Coppa del Mondo nella sua carriera.

AFP/LaPresse

La prova odierna ha evidenziato anche una Dorothea Wierer alla riscossa, determinata nel riconquistare il pettorale giallo perso sabato a favore di Ingrid Tandrevold. Queste le parole dell’azzurra: “è un secondo posto veramente sudato e ottenuto con grinta e carattere. Ancora una volta il poligono è stato decisivo, forse oggi ancora più del solito. Ho riconquistato il pettorale giallo ma adesso è ancora troppo per guardare la classifica generale che mi vede al vertice. È un riconoscimento per il buon lavoro fatto fino ad ora, continuiamo ad allenarci in questa maniera e con serietà. Ci riposeremo in questo Natale perché poi sarà una volata fino ai Mondiali casalinghi di Anterselva“.