Nate Diaz
Credits: Instagram @mir_ufc_90

Nate Diaz sconfitto per TKO da Jorge Masvidal a UFC 244: sui social il volto tumefatto del fighter americano. Mostrate le ferite che hanno portato ad interrompere l’incontro

Grande attesa nella tarda notte italiana per l’incontro di punta di UFC 244, il match fra Nate Diaz e Jorge Masvidal con in palio il titolo di ‘Baddest Motherfucker’. Incontro nudo e crudo, senza esclusione di colpi, terminato per TKO al terzo round a causa delle gravi ferite al volto riportate da Nate Diaz che, come prevedibile, avrebbe voluto continuare l’incontro ignorando la decisione dell’arbitro. Eppure la decisione presa dal direttore di gara, seppur controversa, sembra corretta. Dopo l’incontro hanno iniziato a circolare foto di Nate Diaz con il volto tumefatto e le ferite chiuse da diversi punti di sutura sull’arcata sopracigliare e sullo zigomo che, complice il gonfiore, ricordano quasi le cuciture di una palla da baseball.

Nate Diaz ferite Jorge Masvidal