Francesca Lollobrigida e Noemi Bonazza mass start
Credits: ©International Skating Union (ISU)

Nell’ultima giornata della seconda tappa del circuito internazionale il Team Pursuit maschile chiude 5°, Lollobrigida e Bonazza rispettivamente 8ª e 9ª nella Mass Start e la Lollobrigida termina 8ª anche nei 1500 metri

Non ancora l’acuto tanto atteso ma parecchi ottimi piazzamenti a caratterizzare la giornata della Nazionale italiana di pista lunga nelle gare conclusive della seconda tappa stagionale di Coppa del Mondo. Sul ghiaccio polacco di Tomaszów Mazowiecki i ragazzi del d.t. Maurizio Marchetto hanno conquistato quattro top ten nelle gare di division A confermando la bontà del percorso azzurro. Nella Mass Start, la specialità più attesa, dopo aver superato brillantemente le semifinali rispettivamente con un 3° e un 5° posto Francesca Lollobrigida (Aeronautica Militare) e Noemi Bonazza (Fiamme Oro) hanno terminato la finale in 8ª e in 9ª posizione. Sempre al femminile Lollobrigida aveva prima centrato nei 1500 metri un bell’8° posto in 1’57″958 con la Bonazza terminata 17ª in 1’59″848. Al maschile da sottolineare la prova del Team Pursuit con Andrea Giovannini (Fiamme Gialle) Nicola Tumolero (Fiamme Oro) e Michele Malfatti (S.C. Pergine) quinti sul traguardo con il tempo di 3’50″853. Sedicesimo infine Mirko Giacomo Nenzi (Fiamme Gialle) nei 500 division B con un crono di 35″866.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE