Foto LaPresse - Fabio Ferrari

Il futuro dell’attaccante francese sarà al Real Madrid, ne è sicuro l’ex vicepresidente del Monaco, club che ha lanciato Mbappé

Il presente dice Paris Saint-Germain, ma nel futuro di Kylian Mbappé c’è il Real Madrid. Ne è convinto Vadim Vasilyev, ex vicepresidente del Monaco, il club che ha lanciato l’attaccante francese, permettendogli di trasferirsi al PSG.

AFP/LaPresse

Gli occhi dei blancos sono già sul giovane giocatore transalpino e, nel giro di qualche anno, il trasferimento potrebbe concretizzarsi: “non so quando, ma mi pare inevitabile che prima o poi Kylian giocherà con la maglia del Real Madrid. L’offerta che il club spagnolo fece al Monaco era molto interessante, ma il ragazzo mi disse che voleva giocare ancora in Francia, che era di Parigi e che non si sentiva pronto per andar via” le parole di Vasilyev a Le Parisien. “Voleva diventare grande in Ligue 1, non si sentiva ancora pronto per Madrid, mi disse che il Real lo avrebbe aspettato“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE