federer
AFP/LaPresse

Federer non teme Djokovic: le parole del tennista svizzero alla vigilia della sfida contro il serbo

Continua lo spettacolo delle ATP Finals: ieri a Londra Roger Federer ha mandato al tappeto un buon Matteo Berrettini ed è adesso pronto a giocarsi la possibilità di volare in semifinale sfidando Novak Djokovic. Il tennista svizzero non ha paura di affrontare il serbo, nonostante quell’amarissima sconfitta in finale a Wimbledon.

federer
AFP/LaPresse

L’ho già detto, ci sono voluti un paio di giorni per dimenticare quella partita, ma adesso tutto mi è scivolato via, tanta acqua è passata sotto i ponti. E poi nei tornei indoor le condizioni sono diverse. Lui ed io abbiamo giocato grandi match e spero continueremo a farlo, sono eccitato dall’idea di affrontarlo di nuovo. Dovrò rimanere concentrato sul mio gioco, e l’unica speranza che posso coltivare è quella di giocare bene. Ma queste sono le Finals, non siamo più sul Centrale di Wimbledon“, questa la carica di Federer alla vigilia della sfida contro Djokovic.