federer berrettini
AFP/LaPresse

Federer si complimenta con Berrettini dopo la vittoria di oggi alle ATP Finals: le parole del tennista svizzero da Londra

Ancora un ko per Matteo Berrettini alle ATP Finals: dopo la sconfitta contro Djokovic, il tennista italiano ha ceduto anche a Roger Federer, seppur giocando un tennis migliore. Non è ancora detta l’ultima parola per il numero 8 del ranking ATP, che ha ancora una chance di qualificarsi alle semifinali del torneo.

federer
AFP/LaPresse

Intanto, Matteo ha ricevuto i complimenti di Federer: “Berrettini ha giocato meglio di Wimbledon, al servizio ha mostrato variazioni con lo slice, a rete era efficace. Il rovescio di Matteo può certamente migliorare, non è pessimo ora, semmai dipende molto dalle superfici in cui gioca. Per migliorare un colpo la base è il gioco di gambe. Può solo migliorare, chi avrebbe mai pensato di trovarlo qui quando aveva iniziato l’anno fuori dalla top 50? Difficile dire oggi chi ‘ce la farà’ e chi no. Una volta era solo questione di tecnica, oggi non è più così”, ha dichiarato lo svizzero in conferenza stampa.

federer
AFP/LaPresse

Per me è importante poter programmare gli allenamenti avendo più tempo a disposizione tra un torneo e l’altro. Non conta nulla il ranking per me adesso, certo, puoi affrontare i più forti alla fine, ma conta molto di più la forma fisica e mentale“, ha concluso Federer.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE