Bertens
Lapresse

L’olandese si impone in due set sulla propria avversaria ucraina e adesso sfiderà la Barty per un posto in finale

Kiki Bertens è la seconda semifinalista del “China Open“, torneo Wta Premier Mandatory dotato di un montepremi di 8.285.274 dollari che si disputa sui campi in cemento di Pechino, in Cina. L’olandese supera in due set Elina Svitolina, rimasta in partita solo nel primo set prima di cedere alla propria avversaria con il punteggio di 7-6, 6-2 dopo un’ora e quarantadue minuti di gioco. La numero 8 del mondo accede così al penultimo atto del torneo cinese, dove se la vedrà con Ashleigh Barty che ha steso in tre set Petra Kvitova.