Ansu Fati
LaPresse

Il giocatore del Barcellona è stato convocato all’età di 16 anni nella Nazionale U21 spagnola in un modo assai singolare

La favola di Ansu Fati continua, il giovane 16enne del Barcellona è infatti stato convocato dalla Spagna U21 per il match di qualificazione ai prossimi europei di categoria contro il Montenegro.

Una chiamata alquanto singolare, rivelata dalla stellina blaugrana ai media spagnoli: “è un orgoglio essere qui, farò di tutto per far divertire i tifosi. La convocazione? Stavo andando a mangiare con alcuni amici, quando mio padre mi ha telefonato per dirmi tutto. Non ci ho pensato su un minuto, chiedendogli quale aereo avrei dovuto prendere. Sono molto sorpreso, ma al tempo stesso orgoglioso di far parte della Spagna U21“.