Ancelotti
AFP/LaPresse

L’allenatore del Napoli ha rivelato un curioso retroscena relativo ad un dialogo avuto con Insigne prima del match di Salisburgo

Il Napoli vince a Salisburgo e difende il primato nel Gruppo E, tenendo dietro il Liverpool e avvicinandosi alla qualificazione agli ottavi di Champions League.

Haaland
AFP/LaPresse

Un successo firmato Lorenzo Insigne, che ha voluto festeggiare la propria rete correndo verso Carlo Ancelotti, con cui c’era stato qualche screzio nelle scorse settimane. Acqua passata, come sottolineato dall’allenatore azzurro in conferenza stampa, nel corso della quale ha rivelato anche un curioso retroscena: “avevo detto a Insigne che avrebbe giocato, anche se non sapevo quanto, ma che avrebbe comunque deciso la partita. Sono molto contento per il Napoli, sono contento di questa partita. Ci mette in vantaggio nella qualificazione del gruppo che è l’obiettivo. Sapevamo e lo sappiamo anche ora quanto è forte questa squadra. Ora dobbiamo affrontarli in casa, abbiamo preso un piccolo vantaggio ma le difficoltà di questa partita c’erano tutte e devo dire che la squadra ha interpretato bene tutte le situazioni