MotoGp, Morbidelli al settimo cielo: “battere Quartararo è difficilissimo. Benzina finita? Troppe impennate”

Morbidelli Costanza Benvenuti/LaPresse

Il pilota italiano ha commentato il secondo posto ottenuto in griglia in Giappone, arrivato battendo il compagno di squadra

Franco Morbidelli migliora a vista d’occhio, il pilota italiano si toglie lo sfizio in Giappone di battere il compagno di squadra Fabio Quartararo, alla sua nona prima fila in stagione da rookie.

Lapresse

Un risultato esaltante per il ‘Morbido’, che ha espresso tutta la sua felicità a fine giornata: “abbiamo fatto un ottimo lavoro con Ramon. Insieme lavoriamo molto bene e mi ha aiutato a migliorare. Siamo in forma e dobbiamo cercare di continuare così anche domani in gara. Dobbiamo vedere come sarà il tempo, ieri siamo andati molto bene sull’asciutto, ma tutto può cambiare. Dobbiamo rimanere molto concentrati e cercare di fare una buona gara, indipendentemente dal meteo. Ho sempre detto che la velocità è la chiave. A me manca sempre esserlo solo in un tratto della gara, all’inizio o alla fine, ma quando sei veloce, puoi fare una gara più rilassata dall’inizio alla fine. Questo fine settimana ho la velocità, vediamo se posso mantenerla per tutta la gara. Quartararo? Battere Fabio in un giro veloce è una delle cose più difficili al mondo, perché riesce a guidare come se non avesse niente da perdere. Nel finale mi è finita la benzina, avevamo fatto un calcolo perfetto per la sessione, ma poi ho fatto troppe impennate ed è finita”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30993 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery