Stano
AFP/LaPresse

Penalizzato dai giudici, l’azzurro chiude fuori dalla top ten con un gap pesante dal nuovo campione del mondo Yamanishi. Solo 24° Giupponi

Niente medaglie per l’Italia nella 20 km di marcia ai Mondiali di Atletica 2019, in corso di svolgimento a Doha. Massimo Stano finisce fuori dalla top ten, chiudendo il tredicesima posizione a causa dei due minuti inflitti dai giudici al marciatore azzurro, penalizzato con tre proposte di squalifica. Una sanzione che lo allontana dalle prime posizioni, obbligandolo così ad accontentarsi di un piazzamento non proprio soddisfacente.

Solo ventiquattresimo invece Matteo Giupponi, autore di una prestazione sufficiente ma non brillantissima. La medaglia d’oro se l’aggiudica il giapponese Toshikazu Yamanishi, che taglia il traguardo in 1h26’03. Medaglia d’argento al russo Vasilij Mizinov e bronzo al gigante svedese Perseus Karlstrom, crollato nel finale ma riuscito a strappare almeno il terzo gradino del podio.