Inter, Marotta torna a parlare di Mauro Icardi: “lo seguiamo con attenzione, è di nostra proprietà”

Marotta Claudio Grassi/LaPresse LaPresse/Claudio Grassi

L’amministratore delegato nerazzurro ha parlato del momento felice che sta vivendo Mauro Icardi, ammettendo come il club continui a seguirlo

Cinque gol nelle ultime quattro partite per Mauro Icardi, che ha cominciato a segnare con regolarità come avveniva ai tempi dell’Inter, facendo le fortune del Paris Saint-Germain.

Icardi

AFP/LaPresse

L’argentino comunque resta nel radar del club nerazzurro, che resta proprietario del cartellino del giocatore, come ricordato da Beppe Marotta prima del match contro il Borussia Dortmund: “Icardi? Non avevamo dubbi sulle sue qualità, abbiamo solo fatto una scelta strategica, attuato una politica del cambiamento. E’ un giocatore ancora di nostra proprietà e lo seguiamo con particolare attenzione pur avendo un grande attacco. Il Borussia Dortmund? Attua da anni una politica vincente, ha un management preparato e una società solida, ha sempre valorizzato i propri settori giovanili e ogni stagione riesce a meravigliare in Bundesliga ma anche in Europa. Per quanto ci riguarda, grazie al lavoro di Conte l’Inter sta migliorando di domenica in domenica. Deve trovare la continuità. Ritengo che il gruppo dà molta serenità e prospettiva per il futuro. In panchina ci sono questa sera cinque italiani, dimostra la nostra politica di valorizzare il patrimonio italiano. Il futuro è fatto di piccoli passi, in campionato abbiamo una marcia importante. In Europa sappiamo che questo torneo ha squadre meno blasonate ma che ti mettono in difficoltà. Credo che dobbiamo considerare questa partecipazione come ulteriore crescita”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30989 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery