Patrick Day ko

Violento ko subito dal pugile Patrick Day nel corso del match contro Charles Conwell: il pugile finisce in coma in condizioni critiche

Il mondo della boxe prega per Patrick Day. Il pugile americano è attualmente ricoverato in coma a causa del ko subito durante il match contro Charles Conwell. Day ha subito una lesione traumatica ed è stato operato al cervello sabato sera, dopo essere stato trasportato in ospedale a Chicago privo di coscienza. Durante il match Patrick Day era stato atterrato nel quarto e nell’ottavo round, mentre il violento colpo del ko è arrivato al decimo round. Accortosi della gravità della situazione l’arbitro Celestino Ruiz ha fermato subito l’incontro.