Gerard Piquè Barcellona
LaPresse

Il difensore spagnolo ha rivelato come lui, insieme ad altri compagni, hanno proposto la scorsa estate al presidente Bartomeu di ridurre gli ingaggi per prendere Neymar

Una proposta davvero clamorosa, che dimostra quanto Neymar Jr sia rimasto nel cuore degli ex compagni del Barcellona. La scorsa estate, quando il club blaugrana spingeva con il PSG per riprendere il brasiliano, Piqué ed altri giocatori hanno messo a disposizione del presidente Bartomeu i propri stipendi, sottolineando di essere disposti a ridurli per far tornare in Catalogna ‘O Ney.

neymar
AFP/LaPresse

A rivelarlo è lo stesso Piqué ai microfoni del Larguero de la Cadena Ser: “parlando con il presidente Bartomeu questa estate molti calciatori erano propensi a ritoccare lo stipendio per adeguare il fair play finanziario. Bisognava trovare una formula per le esigenze del club e del calciatore. La società disse che era una buona idea, ma poi ci furono altri problemi e la trattativa non si è concretizzata. Clasico rinviato? Credo che non sia stata una decisione giusta quella di rimandare la partita. In Spagna non sono soliti episodi di violenza. Per la Liga e per i club non è stata la decisione migliore. Giocheremo di mercoledì e non sarà la stessa cosa”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE