Paris Saint-Germain, Neymar allo scoperto: “tutti sanno che volevo andar via, inutile nasconderlo”

neymar AFP/LaPresse

Nella conferenza stampa post partita, Neymar ha parlato della trattativa tra PSG e Barcellona che lo ha coinvolto nell’ultima sessione di mercato

Ha deciso la partita tra Paris Saint-Germain e Strasburgo con una rovesciata pazzesca, utile per mettere a tacere i fischi regalatigli dai tifosi parigini.

AFP/LaPresse

Neymar Jr però non si cura dell’ostracismo dei fan del club campione di Francia, ammettendo anzi candidamente in conferenza stampa la sua volontà di andare via, espressa alla società nell’ultima finestra di mercato: “tutti sanno che il mio desiderio era quello di lasciare questa squadra, inutile nasconderlo. Ero stato chiaro, non voglio ora entrare nei dettagli di ciò che è stata la trattativa col Barcellona, le persone che sono qui sanno perfettamente cos’è successo. Ma è una storia passata, sono rimasto e darò tutto per il Psg per l’intera stagione, sarò felice. I fischi? Non so bene chi urlava il mio nome, né chi mi sosteneva, ma penso a me stesso e come detto contribuirò alla causa del Paris Saint-Germain. Aiuterò la squadra per tutti i 90 minuti, questa è la cosa più importante. I numeri migliori della mia carriera sono col Psg, la mia testa è concentrata su questo progetto. I tifosi non mi vogliono? Va bene, ma chiedo loro di concentrarsi anche sugli altri giocatori, che non devono essere distratti dalla mia situazione. Per il bene del team“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30211 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery