iannone

Andrea Iannone inizia una nuova avventura: il campione di Vasto sarà manager di Fenati

La stagione 2019 di Andrea Iannone non è sicuramente una delle migliori del pilota italiano. Al suo primo anno con l’Aprilia il campione di Vasto non è riuscito ad ottenere buoni risultati, ma non ha mai demorso, voglioso sempre di tornare in sella alla sua moto e provare a migliorarla insieme a tutto il team.

Nonostante la passione per le due ruote, Iannone si sta però anche guardando un po’ intorno, forse per trovare una sistemazione per il futuro, quando deciderà di smettere di correre. Un futuro, quello di Iannone, sempre nel mondo della MotoGp. Il campione di Vasto, dopo aver rubato molti ‘segreti’ a Pernat, ha deciso di iniziare una nuova avventura da manager, ovviamente di piloti.

fenati
AFP/LaPresse

Il pilota dell’Aprilia inizierà il nuovo mestiere da un giovane, suo grande amico e vivcino di casa, Romano Fenati. Il pilota di Ascoli Piceno è attualmente in Moto3, col Team Snipers, ma punta a fare il salto di categoria per il prossimo anno. I due, chiacchierando, hanno deciso di iniziare questa nuova collaborazione.

Iannone sarà aiutato dal padre e dal fratello, che insieme al campione di Vasto avranno il compito di trovare una sella a Fenati per il 2020.