elia viviani
AFP/LaPresse

Sfuma la medaglia per l’Italia nella cronometro a squadre mista, gli azzurri chiudono al quarto posto dietro Olanda, Germania e Gran Bretagna

Comincia con una beffa per l’Italia il Mondiale di ciclismo 2019, iniziato oggi nello Yorkshire. Nella cronometro a squadre mista, la squadra azzurra (formata da Elia Viviani, Edoardo Affini, Davide Martinelli, Elisa Longo Borghini, Elena Cecchini e Tatiana Guderzo) sfiora il podio per quattro secondi, rimanendo alle spalle della Gran Bretagna che si prende così il quarto posto.

La medaglia d’oro va all’Olanda che, dopo il successo agli Europei, si prende anche quello iridato con il tempo di 38’27”. Argento per la Germania, che si piazza a 22″ dei vincitori. C’è da recriminare infine in casa Italia, visto che la prova degli azzurri è stata condizionata dalla foratura di Elisa Longo Borghini. 

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android