LaPresse

Nicolò Melli accetta la chiamata dei New Orleans Pelicans: il cestista italiano realizza il sogno di giocare in NBA che cullava fin da bambino

Insieme a Gallinari e Belinelli, il prossimo anno ci sarà un altro italiano in NBA. Nicolò Melli ha accettato la chiamata dei New Orleans Pelicans per realizzare il sogno di giocare in NBA. Il cestista azzurro ha dichiarato al sito dei Pelicans: “a cinque anni guardavo la NBA su VHS. Con la pallacanestro è stato amore a prima vista. Giocare nella NBA è il sogno di ogni bambino, ma lo è anche per me che ho giocato dieci anni in Eurolega. Quest’estate ho ritenuto fosse la decisione giusta da prendere. È come se fosse tornato il sogno che avevo da ragazzino. Crescendo, la pallacanestro è stata parte della mia vita, ho fatto tutto il possibile affinché questo sogno si realizzasse”.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android