Juventus, la rivelazione di Dani Alves: “potevo tornare in bianconero, ma non mi hanno dato ciò che chiedevo”

LaPresse/Daniele Badolato

Il terzino brasiliano ha svelato un particolare retroscena relativo all’ultima finestra di mercato, che lo ha visto accasarsi al San Paolo

Ha scelto il San Paolo dopo una lunga riflessione, tornando in Brasile per giocare con continuità e realizzare il suo sogno: partecipare ai Mondiali in Qatar del 2022.

dani alves juventus

LaPresse/Spada

Dani Alves però avrebbe potuto vestire nuovamente la maglia della Juventus, ma il club bianconero non ha accettato le richieste del terzino brasiliano, come rivelato da quest’ultimo nel corso di un’intervista a Players Tribune: “sarei potuto tornare alla Juventus, così come al Barcellona. Ma volevo una garanzia. Tornare in Brasile era una delle poche opzioni che mi restavano dopo la scadenza di contratto con il PSG. In estate mi hanno cercato tanti club, potevo anche tornare a Torino o in blaugrana. Nessuno, però, era disposto a offrirmi un contratto pluriennale. Ho un obiettivo ben saldo in mente: giocare i Mondiali del 2022. E, per riuscirci, ci devo arrivare con quanta più continuità possibile. 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29608 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery