AFP/LaPresse

Le big si rinforzano con colpi dal profilo internazionale, le piccole puntellano le rose con colpi interessanti: tutti i colpi dell’ultimo giorno di calciomercato estivo

Il countdown scorre veloce: 5-4-3-2-1-0. Alle 22:00 precise il calciomercato estivo della Serie A chiude i battenti. Le squadre hanno completato le proprie rose, gli allenatori dovranno fare i conti con le conferme, i nuovi arrivi e magari anche qualche desiderio sfumato almeno fino a gennaio quando si potrà mettere una toppa ad eventuali problemi nel mercato di riparazione.

Mkhitaryan
LaPresse/PA

Le big hanno piazzato diversi colpi nella giornata finale. Al Milan è arrivato Ante Rebic, un attaccante in grado di giocare sia come punta centrale che sull’esterno, da adattare al 4-3-2-1 dietro Piatek. La Roma ha risposto con altri due giocatori offensivi: il vice-Dzeko Kalinic che ha preso il posto di Schick, ceduto al Lipsia, e Mkhitaryan che può ricoprire qualsiasi ruolo nei 3 dietro la punta. Il Napoli dal canto suo, ha preso un vice-Milik con esperienza europea che allunga il reparto attaccanti: Fernando Llorente. L’Inter ha ceduto Icardi al PSG.

Anche la Fiorentina ha rinforzato il reparto offensivo con i giovani Bobby Duncan (dal Liverpool) e Pedro (dal Fluminense), aggiungendo al reparto esterni Rachid Ghezzal (dal Leicester). L’Atalanta, preso atto dell’addio di Skrtel, ha preso l’ex Roma e Palermo Kjaer. Tanti nuovi arrivi a Genova: la Sampdoria prende Seculin come secondo di Audero, chiude il prestito di Rigoni dallo Zenit e aggiusta il reparto terzini con Kaique Rocha del Santos; il Genoa firma Ankersen dal Copenaghen e Goldaniga dal Sassuolo.

LaPresse/Davide Spada

Il Sassuolo puntella la difesa con gli arrivi di Chiriches dal Napoli, Romagna dal Cagliari e Kyriakopoulos dell’Asteras Tripolis. Il Parma ufficializza Darmian. Il Brescia chiude per Matri e Romulo. Due colpi importanti in attacco per le neo promosse: il Lecce si assicura Babacar mentre il Verona prende Stepinski dal Chievo. L’ultimo colpo del calciomercato lo ha piazzato il Torino prendendo Verdi dal Napoli.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android