Griezmann
AFP/LaPresse

Una multa quasi inesistente per il Barcellona per il ‘caso Griezmann’: i blaugrana dovranno pagare solo 300 euro

Il comitato per la concorrenza della Federcalcio spagnola ha deciso la ‘punizione’ per il Barcellona per il trasferimento di Griezmann dall’Atletico Mardid. Il club catalano dovrà pagare una multa simbolica di 300 euro poichè non avrebbe rispettato la clausola rescissoria, fissata a 120 milioni di euro a partire dal primo luglio, ma ben più alta prima di quella data (200 milioni).

L’Atletico Madrid sostiene che il Barcellona avrebbe dovuto acquistarla a 200 milioni, poichè l’accordo sarebbe arrivato addirittura lo scorso febbraio. I blaugrana dunque sono stati sanzionati con soli 300 euro per aver negoziato illegalmente la firma di Griezmann, mentre il giudice ha respinto la richiesta di far giocare al Barca una partita a porte chiuse.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE