Ciao ciao atletica, Caster Semenya si dà al… calcio: la sudafricana ha già iniziato ad allenarsi [VIDEO]

SportFair

L’atleta sudafricana ha deciso di cimentarsi in uno sport diverso dall’atletica, entrando a far parte di una squadra di calcio femminile

Caster Semenya ha deciso di cambiare sport, lasciando l’atletica per il calcio. Proprio così, la sudafricana (esclusa dai prossimi Mondiali di Doha dopo l’annullamento della sospensione della norma IAAF che impone alle atlete intersex cure ormonali per poter gareggiare con le donne) ha scelto di iniziare una nuova avventura professionale, entrando a far parte del JVW Football Club, club che milita nella massima serie nazionale.

La mezzofondista classe ’91 (campionessa olimpica negli 800 metri sia nel 2012 che nel 2016 e campionessa mondiale nel 2009, 2011 e 2017) è già al lavoro con le nuove compagne di squadra, ma non potrà giocare a causa della chiusura della sessione di mercato. Il debutto dunque sarà rimandato di qualche mese, ma intanto il primo passo è stato compiuto: Caster Semenya ha scelto il calcio per rilanciarsi!