LaPresse/Spada

Verratti accusato sui social: il centrocampista italiano fa subito chiarezza

Guai per Marco Verratti: il calciatore italiano è finito nella bufera a causa di un like social. Il centrocampista italiano è accusato di aver messo un like su un post nel quale venivano offesi i due portieri del PSG, Areola e Trapp. Un gesto che non è piaciuto ai fan che si sono scatenati. Verratti ha voluto però mettere le cose in chiaro subito, spiegando in una storia Instagram di non essere lui il colpevole: “il mio profilo è stato hackerato, se avete ricevuto cose da  parte mia non sono stato io“, ha specificato.