zverev
AFP/LaPresse

Che fatica per Zverev: il tedesco riesce a trionfare al primo turno degli US Open solo al quinto set

Esordio fatto di alti e bassi per Alexander Zverev agli US Open: il tennista tedesco, numero 6 del ranking ATP, dopo un inizio super contro Albot, che gli ha permesso di portarsi a casa i primi due set in poco più di un’ora ha subito un crollo che lo ha costretto a giocarsi la vittoria al quinto set. Dopo tanta fatica e diverse difficoltà, Zverev è riuscito a ritrovare la concentrazione giusta per aggiudicarsi il match, vinto dopo 3 ore e 13 minuti di gioco col punteggio di 6-1, 6-3, 3-6, 4-6, 6-2.

Zverev stacca dunque il pass per il secondo turno del quarto ed ultimo Slam della stagione, in corso sui campi in cemento del Flushing Meadows di New York, dove affronterà il vincitore della sfida tra Karlovic e Tiafoe.