Totti torna in campo nei panni di Mister grazie a Dash Pods All in 1: l’ex capitano giallorosso protagonista del nuovo spot

AFP/LaPresse

Fracesco Totti torna in campo, ma come Mister e grazie a Dash Pods All in 1 vince la sfida del pulito. La performance da campioni è protagonista della nuova nuova campagna diretta dal regista Paolo Genovese

Le macchie càpitano, anche a un capitàno. Ma non c’è partita, se si può contare sul fuoriclasse del pulito. A tornare in campo per Dash è, anche quest’anno, il campione del mondo Francesco Totti, protagonista della nuova campagna Dash Pods Allin1, la variante più innovativa del noto marchio di detersivi di P&G, perfetta su ogni terreno di gioco, dalle macchie ai cattivi odori.

Quest’anno Totti – considerato uno dei migliori calciatori al mondo, tra i più forti della propria generazione – veste i panni del Mister, pronto a guidare il “nuovo acquisto”, Dash Pods Allin1: un fuoriclasse che da solo vale una squadra di campioni. Così, al bando le solite tattiche, gli schemi di mister Totti sbaragliano ogni avversario nel campo del bucato e con Dash Pods Allin1 l’attacco è sempre vincente. Perché si sa, nessuna sfida è troppo grande per un numero 1 (anzi, un numero 10!) come Totti che si dimostra imbattibile su tutti i fronti: dal calcio, fino al bucato.

Del resto, Totti sa bene come raggiugere la massima performance, in campo e fuori. E sa che per vincere bisogna circondarsi dei “giocatori” migliori. Per questo ha convocato le Dash Pods Allin1: imbattibili contro le macchie ostinate, lo sporco e i cattivi odori. Grazie alla loro innovativa tecnologia, affrontano sia lo sporco visibile che quello invisibile fin dal primo lavaggio, anche con cicli freddi e brevi, rimuovendo le macchie più difficili e i cattivi odori e donando nuova brillantezza ai capi. Per garantire un’efficacia sempre maggiore nella lotta allo sporco, infatti, le Dash Pods Allin1 sono state testate su una vasta gamma di macchie e hanno sempre vinto ogni partita, assicurando un livello di pulizia ancora più profondo.

Insomma, un pulito insuperabile, con colori protetti e un bianco imbattibile: da vedere, annusare e toccare. E tutto grazie a una “magica” Pod a cui non c’è bisogno di aggiungere altro. Una soluzione semplice, ideale per chi ha poco tempo o poca esperienza, ma anche per chi, invece, di esperienza ne ha tanta e proprio per questo vuole solo il meglio in fatto di bucato.

«Devo ammettere che me la cavavo meglio in campo che davanti ad una lavatrice … ma dopo un anno con Dash posso confermare che fare il bucato  è diventato (quasi ?) semplice come fare goal! E quest’anno girare la campagna delle nuove Dash PODS All in 1 è stato molto divertente: finalmente qualcuno ha deciso di farmi diventare anche Mister e devo dire che abbiamo portato a casa una grande vittoria… tutti all’attacco e per le macchie non c’è stato nulla da fare! Dash PODS All in 1 è un giocatore che va subito a segno e ti cambia il risultato! – commenta Francesco Totti.

A firmare la campagna, per il secondo anno consecutivo, è il regista e sceneggiatore Paolo Genovese – sue alcune delle commedie di maggior successo di sempre, come “Immaturi” e “Immaturi – Il Viaggio”, “Perfetti sconosciuti” e “The Place” –. La campagna, che si articolerà in diversi spot TV e per il web, accostando, proprio come nella prima edizione, il linguaggio tecnico e le azioni del calcio a quello del pulito, ritrae Totti mentre, con la sua innata simpatia e immediatezza, escogita nuovi schemi d’attacco contro macchie e cattivi odori. Con un obiettivo: alzare la nuova coppa del pulito, respirando l’inconfondibile profumo della vittoria al motto: “IO POD, E TU?”.

«Ritrovare in campo Francesco Totti, non nei panni del giocatore ma in quelli dell’allenatore, è stato bellissimo. Ha un talento comico naturale e anche quest’anno ha dato il meglio di sé, contribuendo a rendere unica la campagna di Dash, una marca che con la nota dell’ironia arriva dritto al cuore degli italiani» – commenta il regista Paolo Genovese.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34650 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery