NBA – Joseph Tsai acquista i Brooklyn Nets: il co-fondatore di Alibaba spende la cifra record di 2.11 miliardi!

Credits: Twitter @BrooklyNets

Joseph Tsai, co-fondatore di Alibaba, ha deciso di diventare proprietario dei Brooklyn Nets: il magnate asiatico ha speso 2.11 miliardi per rilevare la franchigia NBA

Manca solo l’ufficialità, poi Joseph Tsai diventerà il proprietario dei Brooklyn Nets. Già presente nel diagramma societario con il 49% delle azioni, acquisite per 900 milioni nel 2018 dal proprietario Mikhail Prokhorov, Joseph Tsai ha posto nel contratto una clausola secondo la quale avrebbe potuto acquistare il 51% mancantante delle azioni, entro il 2021, per la cifra di 1 miliardo e 21 milioni. Non ci sarà bisogno di aspettare altri 2 anni. Il co-fondatore di Alibaba, ha infatti in mente di diventare il proprietario dei Nets, spendendo la cifra record (la più alta mai spesa!) di 2.11 miliardi per acquisire la franchigia di Brooklyn già nell’immediato. Joseph Tsai è convinto che il suo investimento verrà ripagato totalmente: del resto, nel giro di una stagione i Nets sono diventati una delle franchigie più interessanti del panorama NBA e le firme di Kevin Durant e Kyrie Irving potrebbero portare in dote un titolo nei prossimi anni. E in NBA vincere un titolo corrisponde ad un grosso aumento di valore!

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (16874 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery