AFP/LaPresse

Mike Tyson senza peli sulla lingua: la confessione shock dell’ex pugile

Mike Tyson sembra non conoscere limiti, dopo le recenti affermazioni che hanno fatto tanto discutere, nelle quali l’ex campione del mondo dei pesi massimi ha raccontato di “essere un demonio scappato dall’inferno” e di aver ingannato i controlli antidoping usando l’urina dei figli, arriva una nuova clamorosa rivelazione.

L’ex pugile ha infatti rilasciato una nuova incredibile confessione shock: “fumo circa 40 mila dollari di marijuana al mese“.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android