AFP/LaPresse

L’ex Pibe de Oro ha parlato dell’arrivo di De Rossi al Boca e dell’incontro avvenuto a casa sua nella giornata di ieri

Tra i più entusiasti per l’arrivo di Daniele De Rossi al Boca Juniors c’è senza dubbio Diego Armando Maradona, letteralmente estasiato per l’arrivo in Argentina del centrocampista ex Roma.

AFP/LaPresse

I due ieri si sono incontrati nella casa del Pibe, alla presenza di Nicolas Burdisso e del presidente degli Xeneizes Angelici. Maradona ha poi raccontato alcuni retroscena di questo confronto ai microfoni di ‘Radio La Red’: “è tifoso del Boca, è venuto a trovarmi a casa, va conoscendo il nostro mondo e continua a sorprendermi in positivoE’ uno che in carriera ha guadagnato un sacco di soldi ma è venuto in Argentina nonostante gli raccontassero che qui sono capaci di ucciderti per un paio di scarpe. Mi ha parlato della famiglia, ha detto agli amici di Roma che veniva a trovarmi e gli hanno chiesto di mandare loro delle foto di noi due. E’ incredibile che sia arrivato al Boca un ragazzo così: in Qatar gli avrebbero dato 30 milioni all’anno ma ha scelto l’Argentina e il Boca perché mi vedeva allo stadio quando giocavamo nella Libertadores o affrontavamo il River. E’ un dono di Dio“.