vettel
photo4/Lapresse

Il presidente della FIA è intervenuto per difendere Sebastian Vettel dalle critiche ricevute nelle scorse settimane

La stagione in corso certamente non aiuta, così come lo zero nella casella relativa alle vittorie. Sebastian Vettel però ormai ci ha fatto l’abitudine alle critiche, considerando che guida una Ferrari e da lui i tifosi si aspettano sempre qualcosa in più.

Photo4/LaPresse

A difesa del quattro volte campione del mondo però è arrivato anche Jean Todt, infastidito dagli strali piovuti addosso al tedesco di recente. Il presidente della FIA ha spezzato una lancia a favore di Vettel, utilizzando per lui parole al miele: “è uno dei piloti migliori del mondo che ha vinto quattro mondiali e che merita rispetto, penso che sia stato ingiustamente attaccato. Forse non ha sempre avuto la macchina per mostrare le sue abilità ed essere il più avanti possibile, ma tutti commettono errori sotto pressione. È un essere umano, non una macchina. Sebastian ha un compagno di squadra di grande talento che probabilmente sta rendendo la sua vita un po’ più difficile”.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android