Formula 1, Hamilton distrugge Rosberg: “parla male di me? Capita questo quando qualcuno…”

Photo4/LaPresse

Il tedesco ha lanciato una frecciatina a Hamilton, ricevendo una risposta piccata e per nulla riconciliante

Tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg non corre affatto buon sangue, un rapporto ormai ossidato in seguito alla battaglia per il titolo mondiale di tre anni fa, quando il tedesco si impose sul britannico al termine di una lotta estenuante.

photo4/Lapresse

Da quel momento in poi, i due non hanno smesso di punzecchiarsi a distanza, con Rosberg sempre pronto a lanciare le sue frecciatine a Lewis: “se Verstappen fosse in Mercedes, sarebbe davanti ad Hamilton“. Una frase che ha spinto il campione del mondo a rispondere a tono: “non ho mai guardato il suo blog. Non ha alcuna influenza sulla mia vita. Non mi interessa se abbia ragione o meno, posto che ovviamente ha il diritto di avere un’opinione. Ma credo che i miei record e i miei risultati parlino da soli. Ci sono sempre persone che vogliono parlare anche se non hanno ottenuto il successo che io ho ottenuto, ma va bene. Una volta ho letto un libro che diceva di non prenderla sul personale quando qualcuno parla male di te, perché in realtà quel qualcuno sta parlando di se stesso. Per conto mio, mi sento alla grande e sono ancora perfettamente in forma. Ho 34 anni, ma sento di essere più forte che mai“.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29597 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery