Calcio – Ex dirigente Federcalcio nigeriana squalificato a vita: manipolava i risultati delle partite

La Fifa costretta a sospendere a vita l’ex dirigente della Federcalcio nigeriana Samson Siasia, i dettagli

Clamoroso in Nigeria: l’ex dirigente delle Federcalcio Samson Siasia è stato squalificato a vita dalla Fifa. Siasia è colpevole di aver preso tangenti per manipolare i risultati di alcune partite: la commissione etica indipendente non ha dunque avuto dubbi sulla decisione da prendere. Sospensione a vita da qualsiasi attività legata al calcio e una multa di 50 mila franchi svizzeri, pari a 45.900 euro per l’ex dirigente nigeriano.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android