AFP/LaPresse

Roger Federer eliminato agli ottavi dell’ATP di Cincinnati: il tennista svizzero sconfitto da Rublev in poco più di un’ora di gioco

Il torneo ATP di Cincinnati regala una clamorosa sorpresa: Roger Federer eliminato agli ottavi di finale. Il tennista svizzero, numero 3 al mondo, è stato sconfitto in maniera alquanto inaspettata dal russo Andrey Rublev, numero 70 del ranking mondiale maschile. Rublev ha avuto bisogno di appena 63 minuti per avere la meglio sul 20 volte campione Slam dato nettamente per favorito alla vigilia.