Simona Halep è la prima finalista di Wimbledon 2019: la tennista romena supera in scioltezza Elina Svitolina conquistando l’accesso alla finale in due set

Bastano appena 74 minti a Simona Halep per diventare la prima finalista di Wimbledon. La tennista romena, numero 7 al mondo, supera la semifinale contro Elina Svitolina quasi fosse una formalità. L’ex numero 1 al mondo e campionessa del Roland Garros 2018 si è imposta in due set sull’avversaria, vincendo l’incontro con il punteggio di 1-6 / 3-6. Dall’altra semifinale fra Strycova e Serena Williams verrà fuori l’ultima finalista dello Slam britannico.