vincenzo nibali
LaPresse

La sincerità di Nibali dopo l’undicesima tappa del Tour de France: le parole dello Squalo sulle sue condizioni

Il Tour de France 2019 non si sta rivelando una corsa positiva per Vincenzo Nibali: lo Squalo dello Stretto, nella tappa di ieri, con traguardo a Tolosa, ha perso altri 2’40” scivolando in 31ª posizione nella classifica generale, a ben 16’40” dalla maglia gialla Alaphilippe.

Stazionario. Non lo so… Ho messo assieme tanta fatica dopo la prima settimana. Non ci sono scuse, sono andato un po’ in ‘over’. Sto tentando di restare un po’ tranquillo in gruppo per vedere se c’è risposta, se c’è recupero. Ma non è semplice, queste le parole del siciliano della Bahrain Merida quando gli è stato chiesto quali sono le sue condizioni, senza cercare scuse, anche nel giorno in cui si è salvato per un soffio da una caduta: “che è successo? Boh. Si sono ammucchiati. C’è stato un forte rallentamento, ma io sono riuscito a fermarmi subito a ridosso. Niente di che” .