Tour de France – Il ritiro di Rohan Dennis diventa un mistero, Bahrain-Merida spiazzata dalla scelta dell’australiano

Massimo Paolone/LaPresse

La squadra del campione del mondo a cronometro è rimasta sorpresa dalla sua decisione di abbandonare il Tour de France nel corso della dodicesima tappa

La notizia del ritiro di Rohan Dennis dal Tour de France ha spiazzato tutti, compresa la Bahrain-Merida che mai si sarebbe aspettata questa decisione dal proprio corridore.

Massimo Paolone/LaPresse

Una scelta inattesa e alquanto strana, che arriva proprio alla vigilia di una cronometro in cui l’australiano partiva favorito, essendo il campione del mondo in carica di questa specialità. La dodicesima tappa di questa edizione della Grande Boucle è stata però l’ultima per Dennis, anche se i motivi del suo abbandono non sono stati chiariti. Sulla questione è intervenuto il ds Stangelj, che ha provato ad aggiornare i media: “lo abbiamo visto sul ciglio della strada, non voleva parlare. Pensavamo che avrebbe continuato comunque la tappa. Venire a conoscenza del suo ritiro è stato uno shock per tutti noi. Certamente non ha nulla a che fare con la sua condizione fisica”. Poi sono arrivate anche le parole dell’addetto stampa Pizzorni ai microfoni della Rai: “è stata una sua decisione quella di fermarsi; lo ha fatto al primo rifornimento. È sceso di bici, è salito in macchina, hanno cercato di parlargli ma non era molto comunicativo al momento. Non sembra che ci siano dei problemi fisici di mezzo. Comunque sia dovremo appurare se ci siano state motivazioni fisiche o se è stata una sua decisione presa così. Non mi è mai capitato, ma c’è sempre una prima volta. Bisognerà capire quali siano i problemi. Stamattina ha incontrato anche il suo manager e sembrava pronto per la gara. Non so cosa sia successo. Adesso è sceso dal bus e si è allontanato un po’ per avere un momento di relax. Spero che torni, perchè le sue cose sono qui. Il ritiro è ufficiale, quindi domani non ripartirà. In primis la cosa più corretta da fare è quella di ascoltare il ragazzo, dopodiché si capirà meglio quanto successo. È stata una doccia fredda”.

Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30296 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery