Tour de France – Da Belfort a Chalon-sur-Saone: percorso, altimetria e favoriti della 7ª Tappa

Diverse salite iniziali e un finale pianeggiante per la 7ª Tappa del Tour de France: ecco percorso, altimetria e favoriti della frazione da Da Belfort a Chalon-sur-Saone

Messo in archivio l’arrivo a Planche des Belles Filles, con Giulio Ciccone in maglia gialla, quest’oggi andrà in scena la 7ª Tappa del Tour de France. La corsa inizierà da Belfort e terminerà 230 km dopo sul traguardo di Chalon-sur-Saone. Quella odierna sarà la frazione più lunga del Tour de France 2019. Il percorso sarà mosso nelle fasi iniziali, con il Col de Ferriere che già dopo 25 km rappresentà la prima asperità di giornata (2.7 km al 4.6% di pendenza). Successivamente si avrà un tratto di Sali scendi fino al k 90 dove i ciclisti dovranno affrontare il GPM di terza categoria della Cote de Chassagne-Saint-Denis 4,3 km al 4,7%) e successivamente quello di quarta categoria della Côte de Nans-sous-Sainte-Anne (3,5 km al 5,7%).

Terminate le salite, la pista risulterà pianeggiante per i 90 km rimanenti e i velocisti potranno sfidarsi in un arrivo a tutto gas, ammesso che le squadre dei velocisti riescano a controllare eventuali fughe. Elia Viviani e Peter Sagan potrebbero darsi battaglia per aumentare i rispettivi bottini personali, mentre Dylan Groenewegen è da tenere d’occhio dopo un inizio di Tour non di certo indimenticabile. Possibili colpi a sorpresa quelli di Matteo Trentin, Alexander Kristoff e degli australiani Caleb Ewan e Michael Matthews.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17961 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery