Niente peli sulla lingua, Salvini durissimo: “Balotelli lo avrei arrestato. Higuain? I traditori non mi piacciono”

Matteo Salvini LaPresse/Fabio Cimaglia

Il vice-premier si è soffermato sulla bravata di Balotelli e sul possibile ritorno di Higuain in maglia rossonera

Matteo Salvini non ama le mezze misure, nemmeno quando c’è da commentare qualcosa che non riguardi la politica. Il vice-premier si è soffermato sulla bravata di Mario Balotelli e sul futuro di Higuain, lanciando frecciate velenose all’indirizzo sia di SuperMario che del Pipita.

Nel corso della registrazione di Quarta Repubblica su Rete4, il Ministro dell’Interno ha puntato il dito contro Balotelli per quanto avvenuto a Napoli: “io lo avrei arrestato, siamo alla follia. Per quanto riguarda un eventuale ritorno di Higuain al Milan, dico che i traditori non mi piacciono…“.

Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 3 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29584 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery