Rory McIlroy
LaPresse/PA

WGC-FedEx St-Jude Invitational: attacca McIlroy, risponde Koepla. Il nordirlandese leader con un colpo di vantaggio sul numero uno mondiale. Terzo Fitzpatrick

Si preannuncia un gran finale nel WGC-FedEx St. Jude Invitational, terzo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championships in svolgimento al TPC Southwind di Memphis (par 70) nel Tennessee, dove Rory McIlroy, numero tre mondiale, con un deciso attacco sottolineato da un 62 (-8), miglior score di giornata, si è portato in vetta con 198 (69 67 62, -12) sfidando Brooks Koepka, leader del World Ranking, secondo a un colpo (199, -11), che ha reagito con un 64 (-6).

E’ sceso dal primo al terzo posto Matthew Fitzpatrick (200, -10), ed è rimasto in corsa, anche se costretto a scalare di due posizioni, Jon Rahm, quarto con 201 (-9), insieme ad Alexander Noren e a Marc Leishman. In rimonta, ma forse troppo lontano per pensare al titolo, Justin Thomas, vincitore dell’edizione precedente del torneo sotto il nome di Bridgestone Invitational, da 18° a decino con 203 (-7), e certamente fuori Justin Rose, 15° con 205 (-5), e Jordan Spieth, 18° con 206 (-4). Lungo la classifica, a cercare di risalire, Dustin Johnson, numero due al mondo e a segno nel FedEx St. Jude Classic in calendario nel 2018 come torneo normale del circuito, 26° con 207 (-3), Sergio Garcia, 41° con 210 (par), Bryson De Chambeau, 50° con 213 (+3), e Phil Mickelson, 51° con 214 (+4).

Rory McIlroy è risalito dal 13° posto con nove birdie e un bogey e Brooks Koepka ha risposto, limitando il distacco, con sette birdie e un bogey. Il montepremi è di 10.250.000 dollari.

Il torneo su GOLFTV – Il WGC-FedEx St. Jude Invitational viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it). Quarta giornata: domenica 28 luglio dalle ore 18 alle ore 24. Diretta su Eurosport 2: dalle ore 20 alle ore 24.