La favola di Giulio Ciccone, maglia gialla al Tour de France: un sogno che si avvera! “Non svegliatemi”

giulio ciccone AFP/LaPresse

Giulio Ciccone non vuole svegliarsi da questo fantastico sogno: sui social una tenera richiesta, che emozioni per la nuova maglia gialla del Tour de France 2019

Era chiaro che si trattava solo di un po’ di tempo, ma che prima o poi una grande soddisfazione sarebbe arrivata. Giulio Ciccone ha fatto tanto parlare di sè per le sue grandi gesta in sella alla sua bici. Solo pochi mesi fa, al Giro d’Italia, il 24enne di Chieti è stato autore di una fantastica impresa, imponendosi sul tappone di montagna di Lovere-Ponte di Legno, tagliando per primo il traguardo sul Mortirolo.

Oggi, a distanza di poche settimane, Giulio Ciccone indossa la maglia gialla. Grazie al secondo posto nella tappa odierna del Tour de France, col primo arrivo in salita dell’edizione 2019, il ciclista italiano della Trek Segafredo ha scavalcato Alaphilippe nella classifica generale, raggiungendo un sogno incredibile. Un sogno dal quale Ciccone non vuole assolutamente svegliarsi. “Vi prego se è un sogno non svegliatemi…. sono la nuova maglia gialla del @letourdefrance @treksegafredo grazie per aver reso possibile tutto questo!“, ha scritto sui social prima di postare nelle sue Storie Instagram la foto della maglia gialla appoggiata sul letto insieme al pupazzo-mascotte del Tour, per augurare la buonanotte ai follower.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35814 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery