Formula 1, Jean Todt e quelle rivelazioni su Michael Schumacher: “non siamo più amici come prima”

AFP/LaPresse

Il presidente della FIA è tornato a parlare di Michael Schumacher, facendo una sorprendente ammissione

Sono passati cinque anni e mezzo dal terribile incidente sugli sci di Michael Schumacher, episodio che ha cambiato radicalmente la vita del tedesco e dei suoi familiari, riusciti ad evitare qualsiasi fuga di notizie sulle sue condizioni.

Oliver Multhaup/ La Presse

Sono poche le persone che possono andare a trovare il Kaiser nella sua casa in Svizzera, dove prosegue la sua riabilitazione circondato dall’affetto dei suoi cari. Tra la gente fidata ammessa a fargli visita c’è anche Jean Todt, che ha parlato recentemente del suo rapporto con Schumacher“posso solo dire che la sua famiglia si sta prendendo cura di lui e che continua a combattere, non hanno intenzione di arrendersi. Per quanto riguarda invece la nostra amicizia, ovviamente non può essere la stessa di una volta. Questo semplicemente perché non c’è più la stessa comunicazione di prima”.

Valuta questo articolo

Rating: 3.3/5. From 11 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30296 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery