AFP/LaPresse

De Ligt ad un passo dalla Juventus, ma il Barcellona aveva provato ad inserirsi: clamoroso retroscena di mercato con i blaugrana che hanno giudicato troppo alte le richieste di Raiola

Matthijs De Ligt è destinato ad essere un calciatore della Juventus, non dovrebbero esserci intoppi. Almeno non più. Stando a quanto riportato dal Mundo Deportivo, il Barcellona avrebbe provato ad inserirsi per soffiare il giovane olandese ai bianconeri. Il presidente blaugrana, Josip Maria Bartomeu, avrebbe contattato il giocatore e Mino Raiola, ma sapendo dell’accordo raggiunto con la Juventus da 10 milioni l’anno al giocatore e 11 di commissione all’agente, ha preferito chiamarsi fuori dalla trattativa, giudicando troppo esose le richieste economiche.