NBA – J.R. Smith pronto a dire addio ai Cavs: forte l’interesse dei Miami Heat

SportFair

Dopo un anno passato ai margini della rosa, J.R. Smith sarebbe finalmente pronto a lasciare i Cleveland Cavaliers: la guardia del New Jersey interessa ai Miami Heat

La passata stagione non è stata sicuramente in linea con le aspettative di J.R. Smith. La guardia del New Jersey ha visto andare via LeBron James e di conseguenza colare a picco i Cleveland Cavaliers, partiti con ambizioni da Playoff e finiti a tankare praticamente dopo le prime 4-5 partite. J.R. Smith ha ammesso più volte come la società abbia stabilito degli obiettivi che poi non è riuscita (o non ha voluto) mantenere, chiedendo quindi di essere ceduto. Il suo contratto da oltre 15 milioni l’anno però ha reso complicata ogni trattativa e lo ha fatto finire ai margini della franchigia che ha preferito puntare sui giovani. In estate, i Miami Heat potrebbero farsi sotto bussando alla porta dei Cavs che lascerebbero andare via il giocatore senza alcun problema. Gli Heat risolveranno poi i contratti pluriennali di Dion Waiters e James Johnson, acquisendo un giocatore con soli 3.87 milioni garantiti rispetto ai 15.6 di contratto.