Motori – Fusione FCA-Renault oggi si riunisce il CdA del Gruppo francese

fca-renault

Fusione FCA-Renault oggi si riunisce il Consiglio di Amministrazione del Gruppo francese: è attesa la decisione sull’apertura dei negoziati per la fusione 

Atteso oggi il responso della decisione del Gruppo francese sull’apertura dei negoziati per la fusione con il gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Il Consiglio di Amministrazione di Renault al completo è attualmente riunito per decidere del futuro del’azienda, oggi potrebbe stabilirsi il primo passo reale verso la fusione dei due gruppi europei, questa fusione potrebbe portare alla creazione di un colosso dell’auto, con la partecipazione di Nissan e Mitsubishi.

Nelle scorse settimane ci sono stati diversi colloqui preliminari, i dirigenti delle quattro aziende si sono incontrati separatamente per discutere i termini di questa fusione in maniera ufficiosa. Gli amministratori di Renault, tra cui i rappresentanti del governo francese, si incontreranno oggi e decideranno se aprire il tavolo delle trattative ufficiali. Come abbiamo già detto in precedenza, se combinate le due aziende produrrebbero circa 9 milioni di auto l’anno, generando un fatturato vicino ai 38 miliardi di euro, Renault però ha già un alleanza con i nipponici Nissan e Mitsubishi, qualora si riuscisse a formare questo mega-gruppo, il colosso generato venderebbe oltre 16 milioni di veicoli all’anno, circa 6 milioni in più del gruppo Volkswagen attualmente primo nella classifica dei produttori di auto.

Dalle ultime, timide, dichiarazioni di Hitoro Saikawa, A.D. del marchio Nissan, rilasciate nella giornata di ieri, pare che la Nissan abbia paura di rimanere fuori da questo accordo, e quindi l’accordo franco-nipponico dovrebbe essere sottoposto a “revisione fondamentale“.

Ora non ci resta che attendere l’esito del CdA del Gruppo Renault, le prime dichiarazioni saranno rilasciate nel pomeriggio.

 

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery