Motori – “Young Driver”, la splendida iniziativa Citroën dedicata ai più piccoli, i dettagli

YOUNG DRIVER BY CITROËN

Per i suoi 100 anni, Citroën si rivolge ai più giovani con il programma di apprendimento della guida YOUNG DRIVER, si impara a guidare già a partire dai 10 anni di età 

Imparare presto significa imparare meglio. I conducenti che hanno seguito le guide assistite hanno meno incidenti degli altri: infatti, gli allievi che hanno avuto lezioni in giovane età hanno in media il 60% di incidenti in meno quando sono davvero al volante. In Francia, con la guida assistita, i giovani dai 15 anni in su possono iniziare prima rispetto a chi ha un’età maggiore. Ora anche i più giovani possono imparare a guidare dai 10 anni, con “YOUNG DRIVER BY CITROËN”!

Questo programma di apprendimento ha già riscontrato un grande successo nel Regno Unito, con 700.000 lezioni già impartite. Per la prima volta in Francia, Young Driver parte il 15 giugno, in collaborazione esclusiva con Citroën. Ecco come si svolge:

  • In un luogo appositamente designato, viene allestita la scuola guida per la giornata, dove bambini e genitori si ritrovano in un ambiente di festa. La prima volta non si scorda mai, che sia in bici o in auto… è sempre un passo importante!
  • Al volante di una Citroën C3 con doppi comandi, inizia la lezione da 30 o 60 minuti, insieme a un istruttore ufficiale, su un circuito sicuro e appositamente allestito, con cartelli stradali e semafori.
  • Si tratta semplicemente di imparare le buone pratiche: regolare il sedile, inserire le marce, parcheggiare, in tutta libertà e senza preoccupazioni.

Attualmente questa particolare promozione è limitata al territorio francese, sembrerebbe però che l’azienda voglia importare questo prodotto anche in Italia ed in Germania, per migliorare la sicurezza stradale nei mercati dove riscontra maggior successo.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery