Manchester United, Pogba vuole andare via: il francese pronto a giocarsi una carta davvero clamorosa

pogba AFP/LaPresse

Il centrocampista francese avrebbe in mente di non presentarsi in ritiro con il Manchester United, forzando così la sua cessione

Paul Pogba non ha più nessuna intenzione di rimanere al Manchester United, il centrocampista francese lo ha fatto capire a chiare lettere al club inglese, che ha fissato il prezzo per la sua cessione.

Pogba

AFP/LaPresse

E’ 180 milioni la cifra stabilita dal vicepresidente esecutivo Ed Woodward per liberare Pogba, un gruzzoletto davvero ingente che difficilmente una società arriverà a spendere. Per questo, secondo quanto riferito dalla testata spagnola ABC, Pogba avrebbe in mente di forzare la mano come fece Courtois l’anno scorso con il Chelsea, non presentandosi in ritiro così da ottenere la cessione al Real Madrid. Il centrocampista francese sarebbe dunque pronto a scioperare, provando così a liberarsi e scegliere la sua prossima destinazione, con Real e Juventus in pole. Queste le sue parole nella giornata di oggi: “sono a Manchester da 3 anni. Ci sono stati bei momenti e momenti pessimi, come in ogni esperienza. Dopo tutto quello che è accaduto in questa stagione, che è stata anche la mia migliore stagione in assoluto, credo che sia meglio per me cercare una nuova sfida.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30359 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery