peugeot roland garros

Dal 26 maggio al 9 giugno, una vera e propria squadra di modelli Peugeot accompagnerà i tennisti, e non solo, al torneo Roland-Garros

Peugeot lancia per il Roland-Garros una nuova campagna di comunicazione che mette al centro la strategia di elettrificazione del Marchio. La campagna, che incarna lo stile di vita della nuova generazione di tennisti rappresentata da Alexander Zverev, Lucas Pouille e Pablo Carreño Busta, presenta Nuova Peugeot e-208 e la strategia di Peugeot per proiettarsi nella nuova era automobilistica nella fase della transizione energetica.

Con una flotta di 226 veicoli, composta fondamentalmente dalle nuove Peugeot 508 fastback e SW, da Peugeot 5008 e Peugeot Traveller, il marchio assicura il trasporto ufficiale dei giocatori, dei VIP, dei giornalisti, ma anche del pubblico nelle due settimane del torneo.

peugeotLa nuova Peugeot 508 SW sarà al centro del programma Road To Roland-Garros, una web series in più episodi rinnovata per l’edizione 2019. Infatti, vi parteciperanno 7 ambasciatori del Marchio: Alexander Zverev, Juan Martin Del Potro, Lucas Pouille, Diego Schwartzman, Pablo Carreño Busta, Fernando Verdasco e Robin Haase. Risponderanno alle domande divertenti e alternate che saranno fatte da una voce fuori campo o dall’attore Guillaume Dolmans durante il loro viaggio verso i campi del Roland-Garros, allo scopo di scoprire questi tennisti come non li avete mai visti.

Quest’anno il Marchio espone al Roland-Garros la nuova Peugeot e-208 nel colore blu vertigo. La Casa del Leone attraversa le trasformazioni del mondo automobilistico dal 1810. Poiché la transizione energetica è una reale opportunità, nuova Peugeot 208 viene proposta, sin dal lancio, con le alimentazioni al 100% elettrica, benzina o Diesel. Perfettamente inserita all’interno della gamma modelli che ha fatto crescere il marchio Peugeot nel mercato, la nuova generazione di Peugeot 208 si afferma per il suo design personale, che trasmette modernità ed energia. Innovativa per il suo stile distintivo, nuova Peugeot 208 innova anche grazie all’i-Cockpit di nuova generazione, dotato ora di proiezione tridimensionale, e grazie a una gamma di aiuti alla guida (ADAS) normalmente riservati ai modelli di segmento superiore.

Anche il concept 508 Peugeot Sport Engineered avrà un posto speciale e sarà esposto per tutta la durata del torneo. Affidato alla competenza degli ingegneri di Peugeot Sport, il concept 508 Peugeot Sport Engineered è derivato dalla Peugeot 508 HYbrid, in arrivo a fine anno. Questo concept garantisce prestazioni eccezionali con consumi ed emissioni incredibilmente bassi, come mai visto su una Peugeot, abbinate poi ad uno stile filante e atletico. Con questo concept, Peugeot dimostra che anche una motorizzazione elettrificata può essere sinonimo di puro piacere, che l’elettrico è fonte di una neo-performance intelligente che associa grandi emozioni ed efficienza.

Nuove strutture al centro del Roland-Garros

Per quest’edizione 2019, il mitico campo centrale Philippe-Chatrier disporrà di una nuova struttura per 15.000 posti, per offrire un maggior comfort e una migliore visibilità agli spettatori. I giocatori avranno a disposizioni nuovi spazi sotto le tribune. Nel 2020 il campo Philippe-Chatrier sarà dotato anche di un tetto retrattile che permetterà di disputare le partite di tennis anche in caso di pioggia.

L’edizione del Roland-Garros 2019 coincide anche con l’apertura delle nuove serre di Auteuil e del campo da tennis Simonne-Mathieu. Queste modernissime serre sono un luogo per proteggere specie vegetali uniche, uno spazio di relax, uno scrigno per il nuovo campo da tennis dedicato alla tennista Simonne-Mathieu. Arruolatasi nella Resistenza e capitano delle Forze francesi libere, ha vinto due edizioni del Roland-Garros nel 1938 e nel 1939, e altri 11 titoli nel Grande Slam. È la tennista francese che ha vinto di più, dopo Suzanne Lenglen.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE