MotoGp – Sabato da dimenticare per Valentino Rossi in Spagna: le parole del Dottore dopo le amare qualifiche di Jerez

valentino rossi AFP/LaPresse

Valentino Rossi mastica amaro a Jerez de la Frontera: le parole del Dottore dopo le qualifiche del Gp di Spagna

Sabato amaro per Valentino Rossi: dopo sessioni di prove libere complicate, anche le qualifiche non sono state positive per il Dottore a Jerez de la Frontera. Il nove volte campione del mondo non è riuscito a staccare il pass per la Q2, oggi pomeriggio in Spagna, dunque domani sarà costretto a partire dalla 13ª posizione in griglia.

valentino rossi

AFP/LaPresse

Non sono andato direttamente alla Q2 per un soffio, perché ho commesso un errore nel mio giro, ma siamo migliorati rispetto a ieri. Non ho le migliori sensazioni, ma non meritavo di iniziare così lontano, il mio passo non è poi così male da ottenere il 13° posto“, ha esordito il Dottore nel debrief Yamaha post qualifiche.

Partire dalla quinta fila complica molto le cose. Il mio passo non è dei migliori. Il problema è che gli altri stanno andando molto veloce. Penso che i primi tre più degli altri. Abbiamo confermato che questo circuito crea problemi per noi“, ha aggiunto il nove volte campione del mondo. 

valentino rossi

AFP/LaPresse

Naturalmente mi sorprende che le due Yamaha satellite siano in prima fila. Quartararo e Morbidelli si sentono meglio e vanno più veloce di me. In breve, guidano meglio.  Il team Petronas sta facendo un ottimo lavoro.  La moto di Fabio è quasi identico alle altre ed è molto comodo quando entra nelle curve,  Maverick va come Quartararo, sono io che vado peggio“, ha concluso Valentino.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35833 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery